ENGLISH VERSION


 VITA
  Biografia     Gallery     Interviste     Premi     CAP Channel

 PUBBLICAZIONI

  Libri
  Saggi
  Ricerche
  Articoli dal 1998

 LETTERE

  Scrivi a CP
  Leggi le lettere
  Archivio

 CERCA


ENGLISH Carlo A. Pelanda SEARCH
X  

MENU   VITA   ARTICOLI   INTERVISTE
fb Tw print

Carlo Pelanda: 1995-1-1il Giornale

1995-1-1

1/1/1995

BANDIERE BLU
Gli Articoli di Carlo Pelanda su Il Giornale 1995-96

Avvertenza: i titoli degli articoli sono, prevalentemente, quelli dati dall’autore. Le date corrispondono al giorno in cui l’articolo è stato scritto e non a quello di pubblicazione


PRESENTAZIONE

Nell'Italia repubblicana lo spazio per le ideologie liberali è sempre stato angusto. Schiacciata tra le due grandi chiese nazionali, quella bianca e quella rossa, costretta a scelte tra mali minori, a volte turandosi platealmente il naso, l'Italia dei ceti produttivi è sempre stata un'entità raminga e apolide in una geografia politica imbalsamata.

Le vicende degli ultimi due anni, dopo l'iniziale entusiasmo, hanno riportato a galla disillusione, ma anche rabbia, desiderio di affermare finalmente la propria identità. Imprenditori, artigiani, maestranze che si sentono gabbate dal moloch sindacale sempre più spesso fanno sentire il loro "non ci sto".

Si tratta di un'Italia in fermento, di un'Italia che lavora, che produce, ma che vuole partecipare alle scelte dei propri destini, stanca di delegare con il pro